top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreCorrado Staid

King Danza e la sua finisher: tutti i segreti svelati

Aggiornamento: 13 lug 2023

Imparare ad effettuare il Piledriver è molto difficile perché è obbligo morale e professionale eseguire questa tecnica in modo perfetto, spettacolare e con consapevolezza.


Afferro il mio avversario in posizione verticale, lo tengo ben saldo con la testa tra le mie gambe e poi mi lascio cadere sedendomi con le gambe in avanti e quindi lasciandolo cadere a testa in giù sul ring.


È una mossa molto rischiosa e pericolosa, che richiede una grande abilità e attenzione da parte di chi la esegue per garantire poi effettivamente sicurezza di entrambi i performers.


King Danza esegue un piledriver su Vertigo


In particolar modo il Piledriver mi è stato insegnato agli inizi della mia carriera nel 2007 da Ultimate Warrior nel periodo del suo ritorno in NWE. È stato davvero importante per me avere questi insegnamenti.


Inoltre anche Ultimo Dragon ha perfezionato il mio utilizzo di questa temuta tecnica.


Un giovane King Danza in una foto dopo gli allenamenti con Ultimate Warrior.


Ci sono alcuni appunti studiati da me negli anni e tramandati dai miei maestri che voglio condividere con voi !


Ovvero come funziona il Piledriver, raccomandandovi di NON provare mai ad emulare questa tecnica (ma nemmeno le altre) perché innanzitutto è una mossa che in WWE è vietata, nel territori di Memphis è bandita ed è probabilmente una delle tre mosse più terribili da sbagliare.


APPUNTI SUL PILEDRIVER:


  • Preparazione: Il wrestler che esegue la mossa si posiziona di fronte all'avversario, afferrandolo con una presa ferma tra le gambe. L'avversario si trova con la testa rivolta verso il basso e il wrestler deve assicurarsi che la sua testa sia ben posizionata tra le sue gambe


  • Sollevamento: Il wrestler che esegue la mossa solleva l'avversario in posizione verticale, tenendo saldamente la sua testa tra le gambe. Durante questa fase, il wrestler deve fare attenzione a sostenere correttamente il peso dell'avversario per evitare infortuni alla schiena o al collo potenzialmente mortali.


  • Caduta a testa in giù: Una volta sollevato l'avversario, il wrestler si lascia cadere a terra o si getta all'indietro, facendo sì che la testa dell'avversario colpisca per prima il ring. Questa parte della mossa richiede una grande precisione e controllo, poiché un errore potrebbe causare gravi lesioni all'avversario, in particolare al collo o alla spina dorsale.

King Danza esegue un Piledriver su Vito Rea.

È importante sottolineare che il Piledriver è considerato una mossa molto pericolosa, e la sua esecuzione è generalmente vietata in molte organizzazioni di wrestling professionistico a causa del rischio di lesioni.



King Danza esegue il Piledriver e diventa campione della Wrestling Megastars.




95 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page